Wikipedia, la famosissima enciclopedia online aggiornata dai suoi lettori, lo scorso 24 dicembre ha annunciato che il luogo prescelto per il dodicesimo raduno mondiale del 2016 sarà Esino Lario.

Il piccolo centro di 800 abitanti della Provincia di Lecco ha battuto in finale la città di Manila emergendo per la proposta fatta, per il gruppo di lavoro e per l’approccio dimostrato nei confronti dell’evento.
Risale al 2005 il primo raduno svoltosi a Francoforte con 380 persone. Nel corso del tempo si è trasformato in un evento di portata sempre più grande organizzato in luoghi prestigiosi come Londra, Taipei, Washington, Hong Kong e Harvard. Nel 2015 sarà la volta di Città del Messico.

Esino Lario è riuscita a superare città come St. Louise Atlantic City negli Usa, l’indiana Chennai e Dar es Salaam (Tanzania) sfruttando il marchio del Lago di Como conosciuto in tutto il mondo.

A noi non resta che fare i complimenti al Comitato organizzatore di Esino Lario in attesa di scoprire cosa ci riserveranno per il 2016.